In ricordo di Luigi Bobbio

Torino, 10 ottobre 2017

Luigi BobbioL’IRES Piemonte partecipa con profonda commozione al lutto della famiglia e di tutta la comunità accademica per la scomparsa del professor Luigi Bobbio, mancato improvvisamente nella giornata di ieri. 
Luigi è stato per molti di noi un punto di riferimento scientifico, un eccezionale collega e un caro amico. Nel 2016 aveva generosamente accettato di far parte del nostro Comitato Scientifico, ma la sua collaborazione con l’IRES ha una storia molto più lunga. Lo vogliamo dunque ricordare mettendo a disposizione dei lettori quattro suoi contributi, che ne testimoniano, non solo la capacità di anticipare temi ancora oggi di grande rilevanza, ma anche l’estrema lucidità di pensiero e la straordinaria chiarezza espositiva.

Nel 1994 fu tra gli autori del volume Di questo accordo lieto. Sulla risoluzione negoziale dei conflitti ambientali”. Il testo preannuncia ciò che sarebbe stato il suo successivo percorso di lavoro e di studio nel campo della democrazia deliberativa e dei processi decisionali inclusivi. 

Nel 1995 partecipò al volume “Cento progetti cinque anni dopo. L’attuazione dei principali progetti di trasformazione urbana e territoriale in Piemonte con un contributo in cui forniva gli strumenti per comprendere le difficoltà dei percorsi decisionali e di messa in opera delle politiche urbane, ambientali ed infrastrutturali.

Nel 1998, all’interno di un numero monografico di InformaIres, pubblicò un breve articolo dal titolo “La valutazione delle politiche pubbliche”. Nell’articolo ricorda che un anno prima si era tenuta la prima edizione del Master in Analisi delle Politiche Pubbliche (Mapp) da lui diretto. In seguito il Master ebbe altre nove edizioni e contribuì alla formazione di analisti e ricercatori che, pur avendo poi preso traiettorie professionali diverse, continuano a portarsi dentro l’impronta del Mapp (e di Luigi).

Nel 2000, infine, fu nel gruppo di lavoro che pubblicò Crisi urbane: che cosa succede dopo? Le politiche per la gestione della conflittualità legata ai problemi dell’immigrazione”. Non occorre aggiungere molto a questo titolo per sottolineare come le questioni affrontate nel paper siano di un’attualità scottante.

Ciao Luigi e ancora grazie.

Archivio News

  Iscriviti alla nostra newsletter:      

amministrazione trasparente

siti tematici

area riservata

search

IRES Piemonte • Istituto di Ricerche Economico Sociali del Piemonte • P.Iva 04328830015
© 2017 All Rights Reserved • Website and design SHOWBYTE

Search