Cultura

Quest’area di attività nasce per indagare l’organizzazione del sistema della cultura in Piemonte, il funzionamento delle istituzioni e dei vari soggetti che operano nel settore, i consumi culturali e l’efficacia delle politiche che promuovono la fruizione dell’arte, della conoscenza e della creatività come motore per il benessere delle comunità locali. A tale area è riconducibile l’Osservatorio Culturale del Piemonte, nato nel 1998 come partnership pubblico-privata tra istituzioni e amministrazioni locali, fondazioni grant-making, associazioni di categoria, istituti di ricerca.

Rientrano in questo particolare ambito anche le attività svolte dalla Biblioteca e Centro di documentazione dell’IRES Piemonte. Oltre a curare i servizi bibliotecari tradizionali relativi ad un patrimonio di circa 32.000 volumi e 370 periodici, il Centro di documentazione gestisce la piattaforma BESS (Biblioteca Elettronica di Scienze Sociali ed Economiche del Piemonte), che opera per conto e a favore di 18 biblioteche delle principali istituzioni piemontesi (come l’Università di Torino e l’Università del Piemonte Orientale). Da molti anni il Centro si occupa inoltre, in collaborazione con l’IRCRES-CNR, di digitalizzare e di conservare in archivi informatici, resi disponibili in un repository pubblico, documenti, fotografie e testi storici (DIGIBESS).

Il riferimento all’interno dell’amministrazione regionale è la Direzione che si occupa di favorire lo sviluppo delle attività culturali, dei musei e delle biblioteche.

Ricerche


  • Osservatorio culturale del Piemonte
    Dal 1998 l’IRES Piemonte presiede l’Osservatorio Culturale del Piemonte e affianca l’attuale ente gestore - Fondazione Fitzcarraldo - nello svolgimento delle attività di monitoraggio dei consumi culturali (cinema e musei) e di analisi di fenomeni specifici nel campo della cultura. L’Osservatorio opera sulla base di un protocollo d’intesa con Regione Piemonte, Città di Torino, Fondazione CRT, Compagnia di San Paolo, Camera di Commercio di Torino, AGIS - Associazione Generale Italiana dello Spettacolo. L’Osservatorio gestisce anche un sito web dedicato: www.ocp.piemonte.it.
  • Progetto Antenne
    L’IRES sta predisponendo un sistema permanente di ascolto e diagnosi dei territori del Piemonte basato sull’uso combinato di dati quantitativi ufficiali e  informazioni qualitative e raccolte mediante una rete di soggetti locali e testimoni previlegiati.L’attività è documentata sul sito www.regiotrend.piemonte.it
  • Relazione socio-economica e territoriale 2017
    L’IRES realizza dal 1958 un rapporto annuale che analizza e descrive lo stato economico, sociale e territoriale del Piemonte. La relazione offre una panoramica di tipo settoriale con  articolazione territoriale (livello provinciale e quando possibile sub-provinciale). Dal 2010 la relazione annuale è pubblicata solo in forma digitale (www.ires.piemonte.it)

  Iscriviti alla nostra newsletter:      

siti tematici

area riservata

search

IRES Piemonte • Istituto di Ricerche Economico Sociali del Piemonte • P.Iva 04328830015
© 2017 All Rights Reserved • Website and design SHOWBYTE

Search