Immigrazione

Questo ambito è dedicato allo studio della situazione migratoria in Piemonte, le condizioni di vita dei migranti e le politiche di accoglienza e integrazione dei cittadini stranieri. Lo scopo è fornire informazioni utili a elaborare politiche in grado di affrontare le sfide derivanti dal fenomeno dell’immigrazione. A questa attività fa riferimento l’Osservatorio regionale sull’Immigrazione. L’Osservatorio, oltre a mettere a disposizione dati e documenti per gli amministratori di enti pubblici e organizzazioni del terzo settore che intervengono sul tema, svolge attività di formazione e assistenza tecnico scientifica rivolte agli addetti ai lavori.

Una delle principali iniziative condotte in quest’ambito è il progetto Mediato, nato in collaborazione con l’Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione (ASGI), l’Associazione Multietnica Mediatori Interculturali (AMMI) e il Comitato Collaborazione Medica (CCM), al fine di migliorare la qualità e l’accessibilità delle informazioni per i cittadini stranieri e per gli operatori che si relazionano con l’utenza straniera. Il progetto in questione è stato fin qui finanziato esclusivamente da un contributo della Compagnia di San Paolo.

Il riferimento più diretto all’interno dell’amministrazione regionale è la Direzione che si occupa delle politiche per le pari opportunità e la promozione dei diritti di cittadinanza.

Ricerche


  • Le politiche per l’integrazione sociale dei cittadini stranieri
    Nel corso del 2016 l’Istituto ha partecipato insieme alla Regione Piemonte ad alcuni bandi nazionali legati al Fondo Asilo Migrazione Integrazione (FAMI). Al momento i progetti finanziati attraverso questi bandi sono quattro: Petrarca , un programma per la formazione civico linguistica delle persone straniere stranieri residenti in Piemonte; Vesta (Verso Servizi Territoriali più Accoglienti), Piemonte contro le discriminazioni, il progetto MultiAzioni. A questi progetti si aggiungono le attività assegnate all’IRES Piemonte e previste dal Piano integrato per l’inserimento lavorativo dei cittadini stranieri, in applicazione di un Accordo di Programma stipulato dalla Regione Piemonte con il Ministero del Lavoro.
  • Osservatorio regionale sull’immigrazione
    L’Osservatorio regionale sull’immigrazione è gestito dall’IRES Piemonte da più di 15 anni. Negli ultimi anni lo staff dell’IRES Piemonte si è concentrato soprattutto nella realizzazione del progetto Mediato, un’iniziativa nata per fornire informazioni e servizi diretti di aggiornamento professionale alle operatrici e agli operatori del settore (www.piemonteimmigrazione.it/mediato). Nel 2017, oltre a proseguire le attività su Mediato, verrà rilanciato l’Osservatorio in virtù di finanziamenti dedicati afferenti a specifici progetti regionali.

  Iscriviti alla nostra newsletter:      

siti tematici

area riservata

search

IRES Piemonte • Istituto di Ricerche Economico Sociali del Piemonte • P.Iva 04328830015
© 2017 All Rights Reserved • Website and design SHOWBYTE

Search