Bibiana Scelfo

Bibiana Scelfo

Ricercatrice

Bibiana Scelfo è ricercatrice e collabora con IRES dal 2014. Attualmente è impegnata nella ricerca su tematiche di innovazione in Sanità nell’ambito dell’eHealth, della telemedicina e nel supporto delle attività di HTA/M.

Ha svolto ricerca scientifica in ambito accademico e presso la Commissione Europea dove si è occupata di salute e protezione del consumatore.

Laureata in Fisica e specializzata in Biofisica, ha conseguito un Dottorato di Ricerca in Neuroscienze nel 2002.

Ricerche


  • Valutazione degli investimenti in tecnologie biomediche
    A fronte di una disponibilità sempre più ampia di tecnologie, il sistema sanitario deve essere in grado di scegliere quelle più appropriate, di impiegare correttamente la strumentazione acquistata, di garantire la sicurezza dei pazienti e degli operatori, nonché la qualità del servizio erogato, ottimizzando i costi di acquisto e di gestione. Il persistere della congiuntura economica sfavorevole, l’affacciarsi continuo sul mercato di tecnologie e innovazioni terapeutiche costose e il progressivo aumento della longevità della popolazione sono elementi che pongono importanti sfide al nostro sistema di welfare. Per aiutare il sistema sanitario ad affrontare tali sfide l’IRES Piemonte offre all’amministrazione regionale e alle aziende servizi di assistenza analitica e scientifica, orientati alla metodologia dell’Health Technology Assessment e utili alla programmazione degli investimenti nelle nuove tecnologie biomediche.
  • La sanità digitale in Piemonte
    Nel mondo la digitalizzazione è considerata una delle carte vincenti per la sanità del futuro. Mentre negli Stati Uniti e in molti Paesi europei si tratta già di una realtà consolidata, in Italia la situazione presenta diverse debolezze. In una recente classifica stilata a livello europeo l’Italia ricopre solo la diciottesima posizione. Nel contesto nazionale, in base al ranking dell’Osservatorio Netics, il Piemonte è sopra la media delle regioni italiane (ottavo posto), ma il cammino da compiere per raggiungere gli standard europei è ancora lungo. La speranza di una svolta in Italia - e in Piemonte - è legata all’attuazione del Patto per la Sanità Digitale approvato alla fine di giugno 2016 dalla Conferenza Stato Regioni.
  • Mappatura e monitoraggio delle tecnologie biomediche
    Il governo del patrimonio tecnologico delle Aziende Sanitarie Regionali (ASR) non può prescindere da una conoscenza puntuale di indicatori relativi alla rete di offerta dei servizi, all’utilizzo delle dotazioni disponibili e ai costi che ne conseguono. In Piemonte la base dati contenente parte di queste informazioni è costituita dal Flusso Informativo per le Tecnologie Biomediche (FITeB): il costante aggiornamento di questo archivio, che contiene dati sulle alte e le medie tecnologie, rappresenta un obbligo informativo regionale per tutti i soggetti erogatori di servizi sanitari.
  • Relazione socio-economica e territoriale 2017
    L’IRES realizza dal 1958 un rapporto annuale che analizza e descrive lo stato economico, sociale e territoriale del Piemonte. La relazione offre una panoramica di tipo settoriale con  articolazione territoriale (livello provinciale e quando possibile sub-provinciale). Dal 2010 la relazione annuale è pubblicata solo in forma digitale (www.ires.piemonte.it)

  Catalogo delle ricerche:      
  Iscriviti alla nostra newsletter:      

siti tematici

area riservata

search

IRES Piemonte • Istituto di Ricerche Economico Sociali del Piemonte • P.Iva 04328830015
© 2017 All Rights Reserved • Website and design SHOWBYTE

Search