Università in Piemonte

dirittostudiouniversitariofb2017A tre anni dalla laurea 80 laureati su 100 dichiarano di essere occupati. Sono oltre 12mila gli studenti universitari iscritti agli atenei piemontesi che nell’anno accademico in corso beneficiano della borsa di studio, il 100 per cento degli aventi diritto. Dal 1997/98 e fino al 2010/11 il Piemonte è stato, con il Trentino Alto Adige, l’unica Regione ad aver erogato la borsa a tutti gli idonei, un trend che è durato fino al 2015/16, con una flessione del 2011/12.  Il Piemonte è la sesta regione per numero di posti letto e ottava per grado di soddisfacimento della domanda. Questi sono alcuni dei dati forniti ieri dall'Osservatorio regionale per l'Università e lo studio universitario alla sesta Commissione e al Comitato per la qualità della normazione. L'Osservatorio in Ires Piemonte raccoglie ed elabora analisi sul sistema universitario piemontese, sugli sbocchi professionali dei laureati e sugli interventi per il diritto allo studio.

Qui le informazioni

  Iscriviti alla nostra newsletter:      
IRES Piemonte • Istituto di Ricerche Economico Sociali del Piemonte • P.Iva 04328830015
© 2017 All Rights Reserved • Website and design SHOWBYTE

Search