image

RICERCHE

Sanità digitale e accesso alle cure dei pazienti cronici - Attività 2019

Bibiana Scelfo,Sylvie Occelli,Valeria Romano
2019

Area tematica
  • Salute

Attività

La sanità digitale è una strategia obbligata per rispondere ai bisogni di cura derivanti dalle fragilità di una fascia sempre più larga della popolazione.

Le indicazioni contenute nel Piano della Sanità Digitale e in quello della Cronicità approvati nel 2018, costituiscono riferimenti importanti per lo sviluppo di questa strategia.

Da circa tre anni l‘IRES conduce ricerche sul tema attraverso due linee di attività: rilevazione ed analisi dei progetti di telemedicina sul territorio regionale; indagine delle esperienze di realizzazione e diffusione del Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) sul territorio regionale e nazionale.

Queste attività hanno fornito alcune indicazioni di policy per elaborare strategie di integrazione, utilizzo e diffusione di tali servizi.

Obiettivo del progetto

L’attività di ricerca si propone di approfondire le attuali modalità di accesso alle cure in relazione alle caratteristiche demografiche e territoriali, al fine di definire criteri di appropriatezza per lo sviluppo di servizi di sanità digitale e telemedicina con particolare riferimento a quelli per la gestione delle cronicità.

Nello specifico le attività prevedono approfondimento su bisogni di cura alla luce della popolazione; analisi dei flussi di accesso alle cure da parte dei pazienti con patologie croniche; monitoraggio dello stato di realizzazione dei servizi di telemedicina sul territorio piemontese; incontri con referenti regionali, esperti e operatori del servizio sanitario direttamente interessati nell’erogazione di questi servizi.

Tempistiche: Gennaio 2019 - Dicembre 2019

Prodotti attesi

Rapporti di ricerca, rapporti metodologici, note brevi, seminari, relazioni.

Responsabile di progetto
Sylvie Occelli

Gruppo di lavoro

Sylvie Occelli, Valeria Romano, Bibiana Scelfo.