RICERCHE Print

A.P.P.VER.- Apprendere per produrre Verde





2017-2021

Area tematica
  • Ambiente e Territorio

Attività

A.P.P. VER. è un progetto transfrontaliero Italia-Francia 2017-2020. La Città Metropolitana è capofila e IRES Piemonte è soggetto attuatore. I partner sono la Città di Pinerolo, il Consorzio per la Formazione, l’Innovazione e la Qualità (CFIQ) di Pinerolo e il Groupement d’Intérêt Public pour la Formation et l’Insertion Professionnelles (GIP FIPAN) de l’Académie de Nice.
Il progetto è originato dalla convergenza di necessità espresse nell’ambito del Protocollo “La Regione Piemonte per la green education” sottoscritto dalla Città Metropolitana, e gli obiettivi posti dal Programma europeo Interreg Alcotra.

Obiettivo del progetto

L’obiettivo è di avvicinare i sistemi scolastico e della formazione professionale ai cambiamenti del sistema produttivo per la Green economy e lo Sviluppo Sostenibile, innovando le conoscenze, gli strumenti e i rapporti tra gli attori per aumentare l’efficacia formativa e migliorare le performance produttive del territorio.

Le domande sono: Come ridurre la distanza tra l’istruzione, la formazione professionale e i cambiamenti del sistema produttivo? Come integrare la scuola con il proprio territorio di prossimità? Come avvicinare gli enti pubblici territoriali e settoriali, enti di ricerca, associazioni di categoria e culturali, ordini professionali e imprese con gli istituti scolastici di scuola secondaria di primo e secondo grado e le agenzie di formazione professionale? Come curvare i profili professionali e le competenze scolastiche e della formazione professionale?

Metodo di lavoro

Il metodo si basa sullo strumento del “Sussidiario green”, già prodotto e sperimentato. Uno strumento di “interfaccia” tra la Scuola, la Formazione Professionale e il sistema produttivo, che ha favorito il dialogo tra le parti e aumentato il valore formativo delle esperienze proposte in chiave sperimentale agli studenti. Lo strumento contiene un modello di lettura delle organizzazioni produttive, denominate “organizzazioni verdi”, assunte come “unità di indagine” per conoscere i cambiamenti del sistema produttivo verso la green economy e sviluppo sostenibile, e chiavi descrittive che ne orientano la selezione e la conoscenza.
Attraverso l’uso del Sussidiario e con la metodologia della ricerca-azione le scuole e le agenzie di formazione professionale entrano in contatto con le organizzazioni produttive del territorio e “curvano” i profili professionali e i curricula, per costruire competenze adeguate alla green economy e sviluppo sostenibile. Per far questo si adotta una formazione degli insegnanti e dei formatori che prevede il contatto diretto con le realtà produttive del territorio e con le acquisizioni più aggiornate prodotte dalle Università e altri enti di ricerca.

Tempistiche: Giugno 2017 - Marzo 2021

Prodotti attesi

Co-costruzione di studi e analisi a supporto della formazione e della “conoscenza-azione”;
Pratiche di empowerment evaluation; valorizzazione dei risultati; produzione di strumenti e prodotti condivisi e co-costruiti dagli attori coinvolti;
Il presidio e la cura dei processi organizzativi per garantire condivisione e dialogo tra le persone e con le loro organizzazioni di appartenenza; l’elaborazione di modelli di conoscenza scientifici fondati sull’esperienza e da diffondere nei sistemi territoriali e di settore.
Attività previste dai diversi protocolli e convenzioni.
Rassegna “#Vettoridisostenibilità - La Strategia Regionale per lo Sviluppo Sostenibile del Piemonte”, che organizza seminari, workshop, laboratori e eventi rivolti ai cittadini.

Pubblicazioni
Sussidiario Green. Uno strumento per conoscere la green economy e lo sviluppo sostenibile del territorio, novembre 2019.
Curvature green. Uno strumento per l'innovazione green delle competenze e lo sviluppo sostenibile del territorio, marzo 2020.
Formazione green. Metodologia, contenuti e strumenti di apprendimento degli adulti per la green economy e lo sviluppo sostenibile, marzo 2020.
Pensare verde, lavorare verde. Una guida introduttiva alla green economy per formatori e studenti, marzo 2019.

Responsabile di progetto
Fiorenzo Ferlaino

Gruppo di lavoro

Claudia Galetto (project manager), Carlo Alberto Dondona, Ludovica Lella + gruppo di lavoro della Città metropolitana di Torino.


  Iscriviti alla nostra newsletter:      

Search